Chi esce riesce? A volte sì.

Davide J. Bolognesi

Pensate un marocchino (o un albanese) che, arrivato in Italia da nove mesi, diventa dirigente della regione Lombardia, responsabile degli investimenti esteri e rappresentate degli interessi regionali a Roma.

È più o meno quello che è successo a Davide J. Bolognesi (nella foto) – padovano del quartiere popolare dell’Arcella, classe 1978 – in California: lo stato americano più importante, con un Pil superiore a quello italiano. Arrivato nell’aprile 2012, dopo vari lavori come cameriere, pizza boy e facchino, dal primo gennaio è diventato responsabile delle International Investor Relations nello staff del governatore Jerry Brown, superando una selezione di oltre 3.000 candidati. A pesare gli ottimi studi, con laurea in scienze politiche a Padova, i master a Padova e a Cambridge e una passione per gli studi mazziniani, ma anche l’abilità nel problem solving, con cui riesce a concretizzare in scelte concrete il suo bagaglio culturale.

Nella terra del sogno americano subito le porte aperte: del resto il 25% dei californiani è nato all’estero, percentuale che sale al 52% tra gli imprenditori della Silicon Valley, la patria di Google e di Apple. Persino il penultimo governatore, Arnold Schwarzenegger, era nato in Austria.

Per approfondire vedi l’intervista a Davide J. Bolognesi sul Il Bo, il giornale on line dell’Università di Padova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: